Archivio notizie

Conversano, Rotondo: “Tutte unite per provare a fermare la Jomi Salerno”

Pubblicato in Rassegna Stampa - 2017-09-21 21:30:00

Al via la stagione 2017/2018. Toccherà a Jomi Salerno ed Indeco Conversano aprire la nuova annata della pallamano italiana. Alla Palestra Caporale Palumbo, fischio d’inizio alle ore 19, la formazione campana (campione d’Italia in carica) e l’Indeco Conversano (detentrice della Coppa Italia) si contenderanno il primo trofeo stagionale, la Supercoppa. Sabato dunque c’è la Supercoppa Italiana, s’assegna il primo trofeo stagionale, che gara vi attende alla Palestra Caporale Palumbo contro le avversarie di sempre della Jomi Salerno? “Sarà sicuramente una sfida dura, l’eterna sfida degli ultimi anni tra Salerno e Conversano. Giocare fuori casa è sempre molto difficile – afferma il terzino dell’Indeco Conversano, Laura Celeste Rotondo – soprattutto quando si tratta di un campo ostico come quello di Salerno. Sicuramente sarà una bellissima gara. E’ la prima sfida stagionale, cercheremo di fare del nostro meglio per riuscire a conquistare la Supercoppa”. Come state preparando questa prima sfida? “Ci stiamo preparando al meglio anche se le circostanze spesso ci hanno impedito di poter affrontare gli allenamenti al completo a causa di assenze dovute ad impegni con la nazionale Italiana. Credo comunque che riusciremo a compensare il tempo perso con l’impegno. Con l’aiuto del nostro allenatore ci faremo sicuramente trovare pronte in occasione della gara in programma sabato sera alla Palestra Caporale Palumbo di Salerno”. Cosa temete maggiormente delle vostre avversarie… “La Jomi Salerno è una squadra completa sotto molti punti di vista, si tratta quindi di una squadra di assoluto rispetto e valore. In realtà più che temere le nostre avversarie, vogliamo metterci alla prova nonostante le difficoltà dovute al giocare fuori casa , alla completezza della squadra avversaria e ai mancati allenamenti collettivi. Sono convinta che unite, tutte insieme possiamo fare davvero tanto… ed anche qualcosa in più”. Infine come procede la preparazione e come vi state trovando con il nuovo allenatore Giuseppe Brandi? “La preparazione procede molto bene – conclude Laura Celeste Rotondo – ed il nuovo allenatore, che in parte tante di noi avevano modo di conoscere, è diventato già parte integrante del gruppo. Sono sicura che ci saprà guidare al meglio verso sfide importanti come quella in programma sabato a Salerno”.

 

Foto Isabella Gandolfi

Commenti